Pronta l’agenda Omi: pubblicato il calendario dei report 2021

Pronta l’agenda Omi: pubblicato il calendario dei report 2021

Definito e disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle entrate il “Calendario pubblicazioni Omi 2021”. L’Osservatorio del mercato immobiliare, con appuntamenti annualmente prestabiliti, rende noti, tramite pubblicazioni online e conferenze stampa, i risultati degli studi e delle elaborazioni statistiche effettuati, relativi alle rilevazioni di carattere tecnico-economico dei valori immobiliari, del mercato delle compravendite e degli affitti.
Una banca dati ricca di informazioni, preziosa per tutti gli operatori del mercato immobiliare, per i ricercatori e gli studiosi del settore, per gli istituti di ricerca pubblici e privati, per la pubblica amministrazione e, in generale, per il singolo cittadino.

Il calendario pubblicato sul sito dell’Agenzia riporta nel dettaglio le date da mettere in agenda per consultare i nuovi prodotti.

Le statistiche trimestrali sull’andamento di sintesi del mercato immobiliare residenziale e non residenziale, su scala nazionale, con dettagli per aree, capoluoghi e grandi città, rappresentano materia di indubbio interesse per operatori e cittadini. Nel 2021, i report, relativi al trimestre precedente, saranno pubblicati nei giorni 9 marzo, 8 giugno, 16 settembre e 2 dicembre.
Un solo appuntamento annuale, invece, per il Rapporto immobiliare residenziale, fissato quest’anno al 20 maggio. L’analisi, svolta in collaborazione con l’Associazione bancaria italiana, fornisce il consuntivo del mercato delle abitazioni in riferimento all’anno appena trascorso, quindi, nel nostro caso, la lente di ingrandimento è sul 2020. Il rapporto prende in considerazione i volumi delle case compravendute e delle pertinenze, le relative superfici e i valori di scambio, i mutui accesi.
Unica data, il 27 maggio, anche per il Rapporto immobiliare non residenziale, realizzato congiuntamente ad Assilea (Associazione nazionale delle società di leasing). In questo caso si tratta del resoconto finale relativo alle compravendite di immobili di tipo produttivo, terziario e commerciale.

Le statistiche regionali 2020 saranno disponibili dal 3 giugno. Realizzate dagli uffici regionali, fotografano da vicino le realtà territoriali, illustrano la composizione e la dinamica del mercato residenziale regionale, con focus sui dati strutturali dei singoli mercati provinciali.
Il 22 luglio sarà il giorno per consultare le statistiche catastali. La pubblicazione offre una sintesi completa relativa all’anno precedente e comprendente tutto il territorio nazionale, riguarda l’entità e le caratteristiche dello stock dei fabbricati, secondo la banca dati del Catasto edilizio urbano.
Il rapporto sui mutui ipotecari arriverà il 21 ottobre. Il report annuale riporta, nel dettaglio, le statistiche elaborate dalle ipoteche immobiliari iscritte a garanzia di mutui, basate sul numero di immobili ipotecati, capitale finanziato, tassi di interesse e durata.

Per quanto riguarda le disponibilità delle banche dati, i valori trimestrali sul Numero di transazioni normalizzate (NTN), residenziali e non residenziali, saranno online il 9 marzo, l’8 giugno, il 16 settembre e il 2 dicembre, ovvero in concomitanza con la pubblicazione delle statistiche trimestrali sull’andamento del mercato immobiliare.
Due appuntamenti, il 15 marzo e il 15 ottobre, per la banca dati delle quotazioni Omi. Le stime avvengono su base semestrale, per ogni delimitata zona territoriale omogenea (zona Omi) di ciascun comune, con un intervallo minimo/massimo, per unità di superficie in euro al mq, dei valori di mercato e locazione, per tipologia immobiliare e stato di conservazione.

E infine, l’appuntamento annuale, dopo Natale, con i “Quaderni dell’Osservatorio: Appunti di economia immobiliare”, la pubblicazione che fa luce su ricerche, analisi e riflessioni sul mercato immobiliare italiano, rivolta ad un pubblico più vasto e agli esperti del settore.



Fonte: https://www.fiscooggi.it/ Vai all’articolo originale

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.