Industrie tecniche e post-produzione al via le istanze per tax credit cinema

Industrie tecniche e post-produzione al via le istanze per tax credit cinema

Sarà possibile presentare le domande di “Tax credit – Sessione 2021 – Industrie tecniche e di post produzione” a partire dalle ore 10.00 del 30 agosto 2021 alla direzione generale Cinema e Audiovisivo del ministero della Cultura utilizzando un apposito vademecum di prossima pubblicazione. Lo annuncia il Mic con il comunicato di oggi, 4 agosto, pubblicato sul proprio sito.

Le industrie tecniche e di post-produzione ammesse al beneficio sono individuate dall’articolo 2 del decreto interministeriale del 3 febbraio 2021 che stabilisce che debbano avere sede legale e domicilio fiscale in Italia o che qui siano soggette a tassazione; a queste sono equiparate, a condizione di reciprocità, le industrie tecniche e di post produzione con sede e nazionalità in un altro Paese dello Spazio economico europeo, che abbiano una filiale, agenzia o succursale stabilita in Italia, dove svolgano prevalentemente la propria attività e che siano soggette a tassazione in Italia. A queste imprese, che siano micro o piccole o medie, è riconosciuto un credito d’imposta del 30% delle spese sostenute per l’innovazione dei processi e dell’organizzazione di cui all’articolo 29 del regolamento Ue n. 651/2014 della Commissione europea del 17 giugno 2014, nel limite massimo annuo di 1milione di euro per ciascuna impresa o gruppo di imprese, mentre nel caso in cui non siano micro o piccole o medie imprese è riconosciuto un credito d’imposta, in misura pari al 15% delle stesse spese sostenute entro lo stesso limite di spesa a condizione che i lavori per l’innovazione dei processi e dell’organizzazione siano realizzati in collaborazione con micro, piccole e medie imprese che sostengono direttamente almeno il 30% dei costi ammissibili.

Le domande vanno presentate, come indicato dall’articolo 4 del citato decreto, entro centottanta giorni dalla realizzazione dei lavori servendosi di appositi modelli redatti dalla Dg Cinema e Audiovisivo reperibili sul sito del Mic.
Sono ammessi alla fruizione del credito d’imposta i soli progetti, anche di durata pluriennale, terminati, le cui spese siano state sostenute e pagate dal 1° gennaio 2020 e fino alla data di presentazione della domanda.

Infine, ricorda il comunicato, nei prossimi giorni all’indirizzo http://www.cinema.beniculturali.it/direzionegenerale/130/sportello-telematico/ sarà disponibile all’interno del documento “Vademecum tax credit produzione nazionale e altri tax credit 2021” il vademecum aggiornato per la presentazione delle domande.



Fonte: https://www.fiscooggi.it/ Vai all’articolo originale

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.